Un approccio Forward- looking – la strategia per il futuro

L’evoluzione continua e veloce del mercato internazionale induce le aziende ad anticipare i cambiamenti per far fronte alle numerose sfide di mercato. Solo un approccio strategico di Forward-looking può essere uno strumento utile e necessario alle aziende per fronteggiare i mutamenti, le evoluzioni aziendali e l’elevata esigenza del mercato di riferimento.

Che cosa si intende per approccio Forward-looking?

Avere una visione preventiva adattandosi alle condizioni mutevoli di mercato è la definizione di approccio Foward-looking. La visione olistica dei cambiamenti, nelle condizioni di mercato, nelle norme, nelle tecnologie e nei comportamenti dei consumatori, è indispensabile per creare un piano strategico aziendale idoneo a soddisfare le esigenze di mercato. L’analisi profonda delle necessità dei consumatori, delle aspettative dei clienti attraverso l’analisi di scenario che circonda l’azienda, produce sicuramente informazioni utili e importanti. Questa visione innovativa e rivolta al futuro rende l’azienda in grado di elaborare strategie pertinenti e adatte a dominare il mercato e le sue preferenze.

Dove si utilizza l’approccio Forward- Looking?

Il Business Plan è un documento di sintesi che contiene e descrive un progetto imprenditoriale. E’ un elemento strategico di riferimento per la pianificazione e la gestione aziendale. Utilizzando un approccio Forward looking nella redazione del Business plan, l’azienda avrà la possibilità di esaminare in modo critico i fattori di successo in comparazione all’ambiente che la circonda, sia dal punto di vista socio economico che in termini di competitor.

Un business plan ben redatto avrà la capacità di offrire numerosi vantaggi, non solo per l’accesso al credito ma anche per la gestione aziendale nel complesso. Il business plan ha la capacità di:

  • Delineare una roadmap chiara per le decisioni aziendali
  • Definire gli obiettivi a breve e lungo termine
  • Stabilire piani d’azione concreti e misurabili
  • Migliora la comunicazione interna ed esterna
  • È un valido documento per la valutazione delle prestazioni aziendali

Perché utilizzare un Business Plan con approccio Forward Looking

La redazione di un Business plan con approccio Forward-Looking è uno strumento indispensabile per ridurre l’asimmetria informativa tra imprese e istituti di credito. L’approccio al credito e il dialogo con gli istituti finanziari sono diventati molto delicati. La presenza di un documento chiaro, facile da interpretare, redatto in chiave olistica e soprattutto in una prospettiva futura, consente alle aziende di far conoscere i propri punti di forza, le proprie caratteristiche e i progetti alla base della strategia aziendale.

Il supporto di un consulente in grado di interpretare i dati e dare una chiara lettura delle informazioni inserite nel Business Plan, è indispensabile affinché il documento non sia solo un documento statico, ma uno strumento dinamico e adattabile. Il Business Plan deve evolvere insieme all’impresa e al suo ambiente di riferimento. La revisione e l’aggiornamento periodico sono essenziali per assicurare al documento una valenza utile chiara ed attuale. Le considerazioni fin qui svolte vanno poste in relazione agli sviluppi delle nuove condizioni di mercato, ai cambiamenti tecnologici e alle opportunità emergenti che possono essere riconosciute e colte solo attraverso una visione Forward- looking.

Vuoi approfondire?

Altri Articoli recenti

Il concordato preventivo biennale

La recente riforma fiscale, con il D.Lgs. 2024, punta alla semplificazione degli adempimenti fiscali e alla collaborazione spontanea tra fisco e contribuente. Una delle novità

CONTINUA