La formazione: una fonte di vantaggio competitivo per l’azienda

In questo articolo analizzeremo la formazione aziendale come strumento indispensabile per garantire l’efficienza e l’efficacia nel raggiungimento degli obiettivi. L’aggiornamento e la crescita del Know-How di ciascun collaboratore è fonte di vantaggio competitivo e di crescita continua per tutta l’ organizzazione.

 Il Know How come leva strategica

Il Know How rappresenta l’insieme di capacità e conoscenza necessari a svolgere in maniera ottimale il proprio lavoro. Il “saper fare” costituisce un fattore produttivo indispensabile da costruire e migliorare continuamente per rendere sostenibile e profittevole l’attività aziendale. Da sempre le capacità e le competenze dei collaboratori rappresentano una chiave di successo e uno strumento fondamentale da coltivare.

Come sviluppare il Know How?

Per generare un adeguato processo di potenziamento delle capacità e competenze è necessario:

  • Stabilire i fabbisogni formativi: comprendere quali sono le conoscenze da potenziare per ciascun collaboratore
  • Formalizzare i momenti formativi: definire precisamente un ammontare di ore finalizzate alla formazione e fissare in calendario gli appuntamenti
  • Investire in iniziative formative che siano il linea con l’attività dell’azienda
  • Costruire processi di lavoro orientati alla condivisione: è necessario che ogni collaboratore fornisca il suo contributo e apporto di informazioni per migliorare continuamente il processo produttivo

Legame tra formazione e vantaggio competitivo

Il vantaggio competitivo è quell’insieme di fattori che rendono l’azienda più conveniente della concorrenza. Dal punto di vista strategico, la crescita delle competenze aziendali è un elemento fondamentale per creare un vantaggio competitivo. La crescita delle competenze delle risorse umane, le loro abilità e le loro conoscenze rappresentano un driver fondamentale per costruire un vantaggio competitivo e soddisfare maggiormente la clientela conquistando fette di mercato.

Come valutare il processo di formazione interno?

E’ necessario individuare una figura che possa monitorare e gestire la formazione dei collaboratori aziendali. E’ fondamentale che periodicamente si compiano azioni per misurare e valutare il processo di formazione, analizzandone i programmi di sviluppo.

Vuoi approfondire?

Altri Articoli recenti

La gestione dei processi aziendali

In azienda la gestione dei processi è un elemento di fondamentale importanza per la crescita dell’organizzazione. La connessione di tutti i passaggi necessari alla creazione

CONTINUA